Informazioni utili 

  • La nuova classificazione è prevista per tutti gli pneumatici per veicoli passeggeri, 4x4, furgoni, autocarri e autobus prodotti ed approvati a partire dal primo luglio 2012.
  • La classificazione non si applica agli pneumatici chiodati, rigenerati, alle ruote di scorta, agli pneumatici da competizione o a quelli per automobili d´epoca.  

Le classi non sono applicabili a: 

  • Pneumatici dotati di accessori per il miglioramento della tenuta, come gli pneumatici chiodati
  • Pneumatici off-road ad uso professionale
  • Pneumatici progettati per essere montati su veicoli immatricolati prima del 1 ottobre 1990.
  • Ruote di scorta provvisorie del tipo a T
  • Pneumatici classificati con una velocità inferiore agli 80 km/h
  • Pneumatici dal diametro nominale massimo di 254 mm e minimo di 635 mm ((≤10″ or ≥25″)
  • Pneumatici rigenerati
  • Pneumatici progettati per essere montati esclusivamente su veicoli da corsa.

Scarica il pacchetto informativo relativo alla nuova classificazione europea degli pneumatici

L´obiettivo della normativa è di migliorare la sicurezza stradale e di incentivare l´attenzione all´ambiente e l´efficienza economica, attraverso la promozione dell´utilizzo di pneumatici efficienti e sicuri, che producano il minor rumore possibile.

Scarica il pacchetto