Menu
Menu

Il rinnovo dell'etichetta per gli pneumatici dell'UE

L'etichetta europea per gli pneumatici si rinnova quest'anno, ma cosa significa per te come conducente?

Una nuova versione dell'etichetta per pneumatici UE entrerà in vigore a partire dal 1° maggio 2021. Ciò comporterà diverse modifiche al contenuto dell'etichetta, nonché al modo in cui deve essere visualizzata. 

L'etichetta per pneumatici UE è obbligatoria su tutti gli pneumatici estivi, quattro stagioni e invernali non chiodati per autovetture, SUV e furgoni venduti nell'area UE dal 2012. Con i tre criteri di classificazione, efficienza del carburante, aderenza sul bagnato e rumore esterno di rotolamento, l'obiettivo è quello di rendere più facile per i guidatori fare scelte informate al momento dell'acquisto di pneumatici. Il rinnovo dell'etichetta mira a rendere ancora più semplice la scelta di pneumatici più sicuri ed efficienti nei consumi.

 

Cosa c'è di nuovo sull'etichetta per pneumatici UE dal 1° maggio 2021?

Indicazione della tenuta su neve e della tenuta su ghiaccio

Classe di aderenza sul bagnato e classe di efficienza del carburante rinnovate

Si applica anche agli pneumatici per autocarri e autobus

La nuova etichetta include le stesse tre classificazioni di prima. Tuttavia, le classi di aderenza sul bagnato e di efficienza del carburante vengono rinnovate per essere simili a quelle degli elettrodomestici. Le classi vuote sono state rimosse e la scala va da A a E. Inoltre, è stato introdotto un nuovo modo di contrassegnare la categoria di rumorosità con lettere da A a C, ma il livello di decibel è rimasto invariato.   

Oltre ai vecchi criteri, la nuova etichetta introduce le marcature Aderenza su neve e Aderenza su ghiaccio. Uno pneumatico approvato per condizioni di neve estreme riporta la marcatura Aderenza su neve, mentre uno pneumatico che supera il test internazionale di aderenza sul ghiaccio riporta sull'etichetta la marcatura Aderenza su ghiaccio.  

La nuova etichetta include un codice QR che può essere scansionato per maggiori informazioni sullo pneumatico in EPREL, European Product Registry for Energy Labelling. 

L'uso dell'etichetta fisica sulla superficie del battistrada sarà esteso anche agli pneumatici per autocarri e autobus, per i quali fino ad ora era richiesto di indicare i livelli di etichettatura solo nei materiali di marketing e nelle specifiche tecniche. La marcatura Aderenza su ghiaccio non è applicabile agli pneumatici per autocarri e autobus. 

Perché l'etichetta dello pneumatico viene rinnovata?   

Maggiore sicurezza in condizioni invernali

Maggiore sicurezza stradale

Emissioni ridotte

Maggiore sicurezza stradale: con le nuove marcature di aderenza su neve e ghiaccio, è più facile per i guidatori in aree con condizioni invernali rigide, come nei paesi scandinavi, acquistare pneumatici più sicuri sulle strade invernali.  

Emissioni ridotte: la nuova etichetta consente al guidatore di scegliere pneumatici più efficienti in termini di consumo di carburante e in questo modo ridurre le emissioni del traffico stradale.  

Trova gli pneumatici più adatti a te