Un treno completo di pneumatici nuovi è la scelta più opportuna e ideale per avere prestazioni e sicurezza ottimali. Inoltre, tutti e quattro gli pneumatici andrebbero montati con le stesse dimensioni e della stessa marca. Tuttavia, ci sono circostanze in cui si rende necessario sostituire solo due pneumatici. In questi casi, assicurati che i nuovi pneumatici vengano montati sull'asse posteriore.

Pneumatici nuovi sull'asse posteriore

Quando si sostituiscono gli pneumatici in coppia, è bene spostare gli pneumatici parzialmente usurati dall'asse posteriore a quello anteriore. Con una migliore aderenza sul retrotreno, il veicolo si dimostra più affidabile e con una manovrabilità più uniforme. Questo aiuta a prevenire il sovrasterzo, che può essere più difficile da controllare rispetto al sottosterzo. Installando gli pneumatici nuovi sull'asse posteriore, si dispone anche di un migliore controllo del veicolo in situazioni di emergenza.

Una buona aderenza sull'asse posteriore è fondamentale su strade bagnate, dove può verificarsi il fenomeno dell'aquaplaning. È relativamente facile riprendere il controllo dell'asse anteriore in aquaplaning semplicemente rilasciando l'acceleratore. Se le ruote posteriori, invece, iniziano a perdere attrito con la superficie stradale, possono causare uno slittamento laterale cui è difficile ovviare.

Si consiglia di sostituire tutti e quattro gli pneumatici – o una coppia di pneumatici – allo stesso tempo. Nel caso in cui sia inevitabile cambiare solo uno degli pneumatici, installa il nuovo pneumatico sull'asse posteriore. Inoltre, valuta la possibilità di effettuare la rotazione degli pneumatici per garantirne un'usura uniforme.

Pneumatici diversi sull'asse posteriore?

Se devi sostituire solo due pneumatici del tuo veicolo, è fondamentale assicurarsi che gli pneumatici anteriori e posteriori siano dello stesso tipo. Si consiglia di utilizzare un treno di pneumatici con dimensioni, profondità e disegno del battistrada, modello e marca identici. Mischiare pneumatici con battistrada o dimensioni diverse può causare uno squilibrio nella guida, compromettere la maneggevolezza e ridurre la trazione. Inoltre, non si dovrebbero mai montare contemporaneamente pneumatici invernali e pneumatici estivi. Quando è il momento di montare gli pneumatici invernali, non mischiare pneumatici chiodati e pneumatici invernali non chiodati per non compromettere la sicurezza su strada.

Ensure tire safety for a smoother drive

Sebbene l'ideale sia sostituire tutti e quattro gli pneumatici contemporaneamente, nel caso in cui si renda necessario sostituirne solo due, colloca gli pneumatici nuovi sull'asse posteriore per mantenere la stabilità del veicolo. Controlla regolarmente l'usura del battistrada degli pneumatici. Consigliamo di sostituire gli pneumatici usurati con quelli nuovi, preferibilmente quando la profondità del battistrada scende al di sotto dei 4 mm. Dai priorità all'uniformità degli pneumatici, assicurati una migliore aderenza sull'asse posteriore e guida in sicurezza in ogni tipo di condizione atmosferica. Utilizza il nostro motore di ricerca di rivenditori Nokian Tyres per ricevere la consulenza di un esperto in un centro pneumatici vicino a te.