mer dicembre 21 11:46 2022 per categorie Comunicazioni, Notizie aziendali

Nokian Tyres dà inizio ad una produzione in conto lavorazione per garantire la disponibilità di pneumatici per automobili nell’Europa Centrale e firma un accordo con la Qingdao Sentury Tire

Le società Nokian Tyres plc e Qingdao Sentury Tire Co., Ltd. nanno sottoscritto un contratto di produzione su commessa. Secondo il contratto la Qingdao Sentury Tire inizierà a produrre determinati tipi di pneumatici Nokian Tyres per automobili, destinati al mercato dell’Europa Centrale. Gli pneumatici realizzati presso lo stabilimento di produzione del partner sono progettati dalla Nokian Tyres e sono testati presso le strutture di prova della Nokian Tyres per soddisfare gli esigenti requisiti aziendali in termini di sicurezza e qualità. Gli pneumatici saranno commercializzati con il marchio Nokian Tyres.

La Nokian Tyres sta anche negoziando ulteriori contratti sempre in conto lavorazione. Si prevede che il volume annuo complessivo di tutti questi contratti nel periodo 2023-2027 sarà compreso tra 1 e 3 milioni, per integrare la produzione già in corso presso gli stabilimenti Nokian Tyres.

La cooperazione tra Nokian Tyres e Qingdao Sentury Tire si fonda su un partenariato già pluriennale e garantirà la disponibilità di pneumatici di alta qualità destinati al mercato dell’Europa Centrale. La produzione avrà inizio nella prima metà del 2023 e i primi pneumatici saranno sul mercato già nella seconda metà del 2023. Il sito di produzione sarà sottoposto ad audit regolari secondo i requisiti di qualità, sostenibilità e sicurezza Nokian Tyres.

Insieme ai progetti di subfornitura, la Nokian Tyres continua ad adoperarsi per incrementare anche la produzione propria. Come già annunciato ad inizio novembre, la società sta investendo 650 milioni di euro in un nuovo sito di produzione a zero emissioni CO2 in Romania. La produzione a livello commerciale presso questa fabbrica dovrebbe partire nel 2025. Allo stesso tempo, la società continua ad aumentare le capacità delle proprie fabbriche in Finlandia e negli USA.

“Abbiamo iniziato a costruire una nuova Nokian Tyres senza produzione in Russia e i progetti in conto lavorazione costituiscono una parte essenziale dei nostri piani. Si tratta di contributi che vanno ad integrare la nostra produzione e ci aiutano a reagire alla domanda in maniera più rapida e flessibile. Con la nuova fabbrica in Romania, con l’aumento delle capacità produttive in Finlandia e USA e con la produzione a contratto, stiamo gettando fondamenta assai solide per la futura crescita della Nokian Tyres” spiega Jukka Moisio, presidente e CEO della Nokian Tyres.

 

Ulteriori informazioni:

Jaroslav Nálevka, PR Consultant, 00420 725 865 874,

jaroslav.pr.ext@mccann.cz

 

Zuzana Seidl, PR Manager Nokian Tyres CE, 00420 603 578 866,

zuzana.seidl@nokiantyres.com