Battistrada autopulente

Al di fuori delle strade asfaltate, per esempio su quelle dissestate o su terreni morbidi, gli ”espulsori” di sporco e pietre installati sulle scanalature principali del battistrada, impediscono a sassi e pietre appuntiti di inserirsi tra le scanalature e i tasselli dello pneumatico. Sui terreni morbidi, in particolare, il movimento circolare della gomma spinge lo sporco e la terra via dalle scanalature, permettendo allo pneumatico di autopulirsi.