Oltre 80 anni di pneumatici invernali Nokian

La fabbrica di Nokia lanciò la produzione di pneumatici per veicoli passeggeri nel 1932, quando compressori e presse divennero obbligatori nella produzione di pneumatici. I primi pneumatici Nokian erano caratterizzati da quattro strati di intelaiature e da una superficie molto piatta.

Il primo pneumatico invernale al mondo nel 1934

Nelle prime fasi della produzione degli pneumatici, gli ingegneri Nokian furono molto veloci ad intuire la necessità di uno pneumatico che fosse specificatamente adatto alle condizioni nordiche. Questo si tradusse in uno pneumatico dal battistrada per la prima volta progettato per l´inverno e adatto a camion o TIR, denominato “Kelirengas”.


Il primo pneumatico Hakkapeliitta nel 1936 

Il primo pneumatico invernale spianò la strada al primo pneumatico invernale a trazione Hakkapeliitta, progettato per automobili per trasporto passeggeri, denominato Snow Hakkapeliitta. Questo pneumatico era dotato di un battistrada trasversale dotato dei cosiddetti cuscinetti di suzione. Questo modello di battistrada rimase invariato fino agli anni Cinquanta. Prima della Guerra Russo-Finlandese, Nokian riuscì a produttre 20.000 pezzi di Hakkapeliitta in sei diverse misure.

Introduzione al grande pubblico a Montecarlo  

La storia del Nokian Hakkapeliitta è prestigiosa e ricca di aneddoti interessanti. Prodotti sin dal 1936, gli pneumatici invernali Hakkapeliitta raggiunsero la fama mondiale durante i rally di Montecarlo degli anni Cinquanta e Sessanta. Le automobili dotate di pneumatici chiodati Hakkapeliitta Kometa risultarono notevolmente superiori su strade montane, innevate e ghiacciate. I piloti finlandesi continuarono a riscuotere numerosi successi durante i rally, incrementando la fama dei “Finlandesi Volanti”. Gli Hakkapeliitta dimostrano di essere dotati di proprietà imbattibili, spingendo i concorrenti ad imitarli, in diversi paesi.

Record mondiale di guida sul ghiaccio 

Il nuovo record mondiale di guida più veloce sul ghiaccio è stato raggiunto da Nokian Tyres, inventore dello pneumatico invernale, quando il pilota di test Janne Laitinen è riuscito a raggiungere la velocità di guida di 335.713 chilometri orari sul ghiaccio del Golfo di Botnia, nell´inverno freddissimo. Una tenuta e una velocità mai viste prima sono state garantite dal nuovo Nokian Hakkapeliitta 8, pneumatico chiodato invernale (255/35R20 97 T XL).

80 anni di sicurezza

Il focus principale del dipartimento R&D di Nokian Tyres è, da 80 anni, lo stesso: sviluppare pneumatici per il trasporto di persone nelle condizioni estreme dei paesi nordici, garantendo sicurezza, affidabilità e performance in ogni situazione.

Le ultime novità nella famiglia dei Nokian Hakkapeliitta sono lo pneumatico chiodato Nokian Hakkapeliitta 8 e quelli a frizione  Nokian Hakkapeliitta R2 e Nokian Hakkapeliitta R2 SUV. Tutti questi prodotti hanno ottenuto grandi successi nei test condotti dalle migliori riviste specializzate, finlandesi ed internazionali. Questi nuovi pneumatici sono caratterizzati da varie innovazioni atte a migliorarne la tenuta nelle condizioni più difficili e a ridurre il consumo di carburante e l´emissione di ossido di carbonio, grazie ad una diminuzione della resistenza al rotolamento.